EN

Sinossi

L’esperienza in un allevamento intensivo di maiali raccontata attraverso lo sguardo di una telecamera nascosta tra i bottoni di una giacca. Il ragazzo che la indossa è lì per un’indagine sotto copertura, ma l’incontro con gli animali lo porterà a fare una scelta imprevista.

Gli allevamenti sono luoghi lontani dai centri abitati, a malapena si riconoscono da qualche strada secondaria di campagna o lungo l’autostrada. Anche se non li vediamo sono molti e non sempre accessibili. Questo film permette di entrarci lentamente e in prima persona, per osservarne la malinconia e fare esperienza di un mondo che per la sua brutalità a volte sembra irreale.


Il trailer


Perché abbiamo fatto un film?

Che posto occupano gli animali nel nostro mondo? Crediamo che questa sia la sfida morale più grande del nostro tempo. E ogni giorno cerchiamo di sperimentare linguaggi diversi per parlare di questo tema, con lo scopo di arrivare a un pubblico sempre più grande.

Questo film nasce da un hard disk di più di 500 ore di girato, registrate da un investigatore di Essere Animali che per un mese ha lavorato in un allevamento di maiali nel nord Italia, tenendo indosso per tutta la durata del tempo una telecamera nascosta. Il suo obiettivo era registrare materiale per un’inchiesta sui tanti problemi sistemici legati agli allevamenti.

Nei panni dell’investigatore e con l’occhio nascosto della telecamera, posizionata ad altezza cuore, ci muoviamo insieme a lui alla scoperta dell’allevamento.

Ogni giorno per un mese questo ragazzo, poco più che ventenne, si è alzato alle 5 di mattino per lavorare dieci ore filate, tornare a casa a guardare e selezionare il materiale filmato e dormire quel tanto che bastava per rialzarsi il giorno dopo. Fare questo per un mese intero è possibile solo grazie a una forte motivazione, a una tensione sempre crescente verso ciò che è giusto.

La speranza è che dopo aver fatto esperienza di questo film se ne esca in qualche modo cambiati, anche fosse per un istante.



Una storia profonda e d’impatto sulla forza e l’impegno nel difendere la vita
Keegan Kuhn, co-regista di Cowspiracy
Questo film si connette con la nostra umanità e rivela una storia che ha bisogno di essere raccontata in un viaggio tra oscurità e luce. Mi ha toccato l’anima. È un film perfetto.
Jo-Anne MacArthur, fotogiornalista fondatrice di We Animals Media

Note di regia

Nella scelta delle immagini del film ho volutamente evitato tutte quelle scene di esplicita violenza visiva, perché per capire che certi luoghi sono intrisi di brutalità non c’è bisogno di guardarli direttamente. Bastano anche soltanto i rumori per essere immersi in un’atmosfera di sofferenza e fatica, non solo degli animali, ma anche di chi lavora in questi luoghi, per lo più persone che non hanno altra scelta di impiego e che si trovano loro stesse intrappolate in un sistema di violenza non scelto.

Questo film parla anche di questo, di chi può scegliere e chi no. In questo caso il protagonista si ritrova a fare una scelta di impulso, ma che se la si mette in prospettiva non è altro che il risultato di una decisione più grande e profonda, quella di guardare gli animali per quello che sono: altri individui che abitano questo mondo con noi e non per noi.

Martina Scalini


Scheda tecnica

Scritto e diretto da Martina Scalini

Produzione: Essere Animali in collaborazione con Berenice Film

Direzione della fotografia: Giacomo Giorgi

Archivio video: Essere Animali

Montaggio: Valerio Casanova

Color correction: Simone Mazzoleni

Musica: Andrea Laudante

Montaggio del suono: Mattia Pontremoli

Sound design & mix: Massimo Mariani

Post-produzione audio: Fullcode

Graphic design: Miriana Tentori, Elena Turtas

Produzione creativa ed esecutiva: Berenice Film

Documentario, durata 23′, Italia 2022

Contatti e comunicazione – martina.s@essereanimali.org

Fai una donazione
per difendere gli animali

Per:

Se hai dubbi o problemi nella donazione scrivici.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di Essere Animali!
Si è verificato un errore!