prova sett. veg

DOMENICA di Nicoletta Donini

COLAZIONE: Succo di frutta e girelle dolci al cioccolato con semi di girasole

22

  • 100 gr di cioccolato fondente

  • 1 manciata di semi di girasole

  • 12 gr di lievito di birra fresco

  • 150 ml di latte di riso
  • 
40 gr di zucchero di canna

  • 75 gr di margarina vegetale

  • 260 gr di farina di grano semintegrale
  • 1 C di liquore alle mandorle

PROCEDIMENTO
Fate sciogliere il lievito in 50 ml di latte e un cucchiaino di zucchero, mescolate bene e lasciate riposare per 10 minuti. Nel frattempo sciogliete la margarina in un pentolino a bagnomaria. In una ciotola versate il resto del latte di riso, lo zucchero, il liquore alle mandorle e mescolate bene. Sempre mescolando versate la margarina fusa, il lievito sciolto e la farina, impastate bene in modo da ottenere un impasto omogeneo e elastico. Coprite la ciotola con un panno e lasciate riposare per 2 ore. Prendete una parte di impasto e stendetela con il matterello sul piano di lavoro leggermente unto, formate un rettangolo dello spessore di 5 mm, cospargerlo di cioccolato tritato e semi di girasole, arrotolate la pasta su se stessa dal lato più corto e tagliate in fette da 2/3 cm, proseguite allo stesso modo con l’impasto restante e disponete le rondelle in una teglia grande su carta da forno lasciandole ben distanti. Lasciate lievitare fino a quando saranno raddoppiate di volume. Infornate a 180° per 15 minuti.

 

PRANZO: Insalata primavera raw

  • qualche foglia di insalata mista
  • 5 carciofi

  • 6 fragole tagliate a fette

  • 1 manciata di germogli di ravanello
  • 1 manciata di semi di zucca
  • salsa senape arancio

PROCEDIMENTO
Pulite i carciofi privandoli delle foglie esterne e più dure fino ad arrivare a quelle tenere, tagliate le punte e il gambo. Tagliate il carciofo a fette sottili e immergetele in acqua e limone per qualche minuto.

Dressing

  • il succo filtrato di 1 arancia
  • 1 c di senape

  • 1⁄2 b di olio di semi di girasole
  • 1⁄4 b di olio EVO
  • sale

PROCEDIMENTO
Unire tutti gli ingredienti in un biberon da cucina o in un vasetto di vetro munito di tappo, scuotere energicamente per 10 secondi. Preparate l’insalata con tutti gli ingredienti.

Vellutata di fave

  • 200 gr di fave secche
  • 3 scalogni
  • peperoncino q.b.
  • 1⁄4 di c di cumino

  • 2 semi di cardamomo
  • olio EVO

  • sale

PROCEDIMENTO
Mettete le fave in ammollo per una notte, scolate e sciacquate. In una pentola portate a ebollizione un litro e mezzo d’acqua. In un’altra pentola soffriggete lo scalogno tritato con 3 cucchiai d’olio, il cumino, il peperoncino, il cardamomo e un pizzico di sale. Dopo qualche minuto aggiungete le fave e una parte d’acqua bollente fino a ricoprirle e altro sale. Cuocere a fuoco moderato per 20 minuti e infine ridurle a crema con l’aiuto di un passaverdure o minipimer. Servite con un rivolo d’olio.

Gnocchi di patate saltati con sfiandrine su salsa noci

11

  • 250 g di sfiandrine

  • olio EVO
  • 
sale


PROCEDIMENTO
Tagliate le sfiandrine a fette sottili, disponetele su teglia da forno e condite con olio e sale. Infornate a 150° fino a cottura.

Salsa noci

  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 2 b di latte di soia non zuccherato
  • 45 gr di noci
  • 1 b di panna di soia
  • 
2 C olio EVO
  • sale

PROCEDIMENTO
In un pentolino rosolate l’aglio con l’olio, aggiungete le noci tritate, mescolate, dopo qualche minuto aggiungete il latte la panna e una presa di sale.
Lasciate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti, ogni tanto mescolate. Frullate il tutto con il minipimer.

Gnocchi

  • 1 kg di patate rosse
  • 350 gr di farina di grano tenero
  • 2 C di lievito alimentare in fiocchi
  • 1 C di timo fresco tritato
  • 1 spolverata di noce moscata
  • 1 C di sale

PROCEDIMENTO
Cuocete le patate in acqua bollente, scolate e passatele con uno schiacciapatate. Disponete sul piano di lavoro e impastatele con il resto degli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Prelevate delle parti e fatele rotolare sul piano infarinato formando dei cordoncini di diametro 1 cm, con un coltello tagliateli a tronchetti di 1,5/2 cm. Cuocere gli gnocchi in acqua bollente e salata per qualche minuto, scolate quando vengono a galla, trasferiteli in padella e saltateli con le sfiandrine, olio, una presa di pepe e 2 cucchiai di acqua di cottura. Serviteli su letto di salsa e per completare spolverate con del prezzemolo tritato.

MERENDA: Da leccarsi i baffi

  • 1 avocado maturo
  • 
1 pera matura
  • 1 cucchiaio di uva sultanina
  • 
1 cucchiaio di malto di riso
  • 
1 cucchiaino di semi di lino
  • 1 manciata di nocciole
  • 
il succo di 1/2 limone

Frullate tutto insieme e gustate subito!

CENA: Insalata di spinaci limone e semi di sesamo

  • 200 gr di spinaci a foglia piccola
  • 1 C di semi di sesamo o gomasio
  • 1 manciata di anacardi tostati e tritati
  • il succo di 1⁄2 limone
  • 
olio EVO
  • sale

PROCEDIMENTO
Lavate e asciugare gli spinaci, tagliarli a strisce e condire con il resto degli ingredienti.

Omelette di verdure

  • 1 cipolla tropea
  • 100 gr di fagiolini cotti tagliati a pezzetti
  • 200 gr di erbe lessate (bietole, spinaci, cavolo nero)
  • 100 gr di farina di ceci
  • olio EVO
  • sale, pepe

PROCEDIMENTO
Soffriggere la cipolla tritata con due cucchiai di olio e un pizzico di sale. Dopo qualche minuto aggiungere le verdure il sale e saltare per qualche minuto.
In una ciotola mescolare la farina di ceci con un bicchiere d’acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa, aggiungere le verdure e mescolare aggiustando con sale pepe e un cucchiaio d’olio. Mettere sul fuoco una padella antiaderente, quando sarà calda versare il composto, tenete a fiamma bassa con coperchio e cuocere l’omelette in ambedue lati.

Bocconcini energetici raw

Per 32 bocconcini

  • 200 g di datteri denocciolati
  • 200 g di fichi secchi
  • 1 banana
  • 100 g di cocco rapè

PROCEDIMENTO
Tritate finemente con un coltello datteri e fichi. Con l’aiuto di un frullatore frullare datteri fichi e banana, versate il composto in una ciotola e impastate con 80 g di cocco, formate delle palline dalle dimensioni di una noce e girarle nel cocco rimanente. Riporre nel frigo per 1 ora e servire.

LA CUOCA: Nicoletta Donini

«Alla fine degli anni ‘90 se non mangiavi carne e derivati era difficile trovare ristoro, ho iniziato a cucinare prima di tutto per necessità poi per attivismo, di seguito ho scoperto il piacere del convivio e della condivisione». Attualmente è cuoca del ristorante Vegan CambioLogico, Forlì.

____________________________________________________________________

Fai una donazione
per difendere gli animali

Per:

Se vuoi fare una donazione singola clicca qui.

Se hai dubbi o problemi nella donazione scrivici.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di Essere Animali!
Si è verificato un errore!

CON IL 5×1000
IL SUO FUTURO LO SCEGLI TU

DONA IL 5×1000
A ESSERE ANIMALI

Sostienici a costo zero. Usa il codice fiscale:
976 762 00 153

Scopri come
Chiudi