Invia una mail per chiedere a Lidl di fermare le sofferenze dei polli

Lidl dichiara di essere uno dei principali supermercati di riferimento per il benessere animale. Tuttavia, ad oggi, Lidl è tra le aziende che non si sono ancora impegnate a sottoscrivere lo European Chicken Commitment, tramite il quale potrebbero garantire standard più elevati ai polli allevati dai loro fornitori, risparmiando loro le sofferenze insite negli allevamenti intensivi. La nostra nuova indagine in due allevamenti di un fornitore di Lidl Italia mostra maltrattamenti e animali sofferenti. Lidl può fermare tutto questo! Scriviamogli:

INVIA LA MAIL

Se l’invio automatico non dovesse funzionare dal tuo dispositivo ti scrivo per sicurezza i destinatari e il testo per inviarlo manualmente, ovviamente puoi modificare il testo e l’oggetto come preferisci:

DESTINATARI:
a: 

assistenzaclienti@lidl.it

cc:
campagne@essereanimali.org

OGGETTO:
immagini di polli su rai news 24

TESTO:

Buongiorno,

scrivo per sottoporre alla vostra attenzione le problematiche di benessere animale andate in onda ieri sera al programma televisivo su RaiNews24. Mi hanno molto colpito le immagini trasmesse, filmate in allevamenti di un vostro fornitore, che hanno mostrato ancora una volta le condizioni in cui sono costretti a vivere i polli negli allevamenti intensivi e che si dimostrano ben lontane dal rispetto del benessere animale.

Grandi aziende come Lidl hanno il potere di contribuire a ridurre drasticamente le sofferenze di milioni di polli allevati anche nelle filiere dei propri fornitori. A livello globale, sono centinaia le aziende, tra cui Lidl Francia, che hanno sottoscritto lo European Chicken Commitment (ECC), per impegnarsi ad affrontare in maniera completa le più gravi problematiche degli allevamenti di pollo. Quando si impegnerà anche Lidl Italia a sottoscrivere l’ECC?

Vi invito a prendere questa decisione importante quanto prima e a non ignorare le richieste dei consumatori che hanno a cuore il benessere degli animali.

Grazie per l’attenzione,

Fai una donazione
per difendere gli animali

Per:

Se hai dubbi o problemi nella donazione scrivici.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di Essere Animali!
Si è verificato un errore!