Convegno “Tutela penale degli animali”


Bari_19maggio2016.jpg
Giovedì 19 maggio LAV Bari ed Essere Animali Bari organizzano un convegno sulla tutela penale degli animali.

Si parlerà in particolare di maltrattamento di animali, ricostruendone i confini normativi e analizzando la giurisprudenza rilevante che si è sviluppata nel solco dell’interpretazione normativa. Un’analisi che consente di valutare appieno l’importanza del medico veterinario, fondamentale nell’accertamento dell’elemento oggettivo del reato, potendone riconoscere i segni, spesso non facilmente percepibili.
Parleremo anche di allevamenti intensivi e macellazione, due pratiche che seppure espressamente consentite dalla legge, sottopongono a torsione il principo generale sancito dalla norma penale.


Dettagli

L’evento avrà luogo presso il Palazzo di Giustizia di Bari, in piazza Enrico de Nicola. Inizio: 16:00. Durata: 2 ore circa. Incontro aperto al pubblico, che attribuisce 2 crediti formativi per gli avvocati. Per maggiori informazioni potete contattare la segreteria organizzativa scrivendo a info@dirittianimali.eu

Interventi

Introduce e modera: Dott.ssa Annalisa Di Mauro
Avv. Carla CampanaroIl maltrattamento di animali
Prof. Angelo QuarantaLe nuove subdole forme di maltrattamento
Avv. Alessandro RicciutiCasistica ed esperienze normative a confronto
Dott.ssa Annalisa Di MauroConclusioni

I relatori

Avv. Carla Campanaro
Specializzata in diritto penale ed amministrativo dell’ambiente e in diritto degli animali. Lavora come consulente presso l’ufficio legale della Lav, seguendo procedimenti giudiziali e stragiudiziali inerenti la tutela giuridica degli animali sotto il profilo penale ed amministrativo. Autrice di numerose ricerche ed articoli nel campo della tutela giuridica dell’ambiente e degli animali, tra gli altri, di alcune pubblicazioni nel Trattato di Biodiritto curato dal prof. Stefano Rodotà.

Prof. Angelo Quaranta
Medico Veterinario Comportamentalista, Professore Associato in Fisiologia Veterinaria, Endocrinologia Veterinaria e Bioetica Veterinaria, è autore di 126 pubblicazioni scientifiche, di cui 41 articoli su riviste internazionali. Già docente del Centro di Referenza Nazionale per gli Interventi Assistiti con gli animali e del Centro di Referenza Nazionale per il Benessere Animale, è Responsabile della Sezione di “Scienze comportamentali e Bioetica animale” del Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari e Direttore del Corso di Perfezionamento in “Bioetica Veterinaria” presso l’Università di Bari.

Avv. Alessandro Ricciuti
Specializzato in diritto degli animali, in ambito civile e penale. È consulente legale per Essere Animali e altre associazioni. Membro del comitato promotore e Presidente designato della costituenda associazione “Diritti Animali”, tra i cui scopi essenziali vi è quello di partecipare al dibattito pubblico e scientifico sulle tematiche riguardanti i diritti animali, apportando un contributo utile per l’avanzamento della loro tutela legale.

Dott.ssa Annalisa Di Mauro
Consulente etico-filosofico, perfezionato in Bioetica. Possiede specifica expertise in Veterinary Ethics e Animal welfare ethics. Già docente di Bioetica animale dei Master in “Consulenza filosofica e bioetica” e in “Consulenza etico-filosofica e bioetica” presso l’Università degli Studi di Bari, svolge attività di formazione e consulenza per associazioni, università e liberi professionisti.