Capre e pecore

Sia le capre che le pecore vengono sfruttate, a seconda della razza, per produrre lana, carne, latte e pelle. Questi animali non vengono allevati in modo intensivo, in quanto la maggior parte viene ancora portata al pascolo.
Il corpo delle femmine è costantemente sottoposto alle varie fasi della riproduzione che non conosce mai tregua. Per questo è molto frequente la fuoriuscita dell’utero dopo il parto, con conseguenti infezioni e quando non è possibile rimettere in sede l’utero, la femmina muore.

CAPRETTI E AGNELLI

Gli esemplari maschi vengono castrati e ad appena poche settimane di vita macellati. In Italia oltre 700.000 ovini vengono uccisi solo durante le festività pasquali.

I maschi non destinati alla produzione di carne diventano ovini da riproduzione e quindi utilizzati per ingravidare le femmine, che come ogni altro mammifero producono il latte solo dopo aver partorito. Siccome però l’accoppiamento ha modi e tempi che non coincidono con quelli dell’allevamento, gli allevatori spesso usano l’inseminazione artificiale.

LATTE

Dopo aver partorito la madre e i cuccioli vengono separati, e il latte prodotto destinato alla commercializzazione. La mungitura avviene per lo più in maniera meccanica, come per le mucche, tramite dei congegni applicati alle mammelle che aspirano il latte e lo convogliano nei recipienti.

Quando le pecore e le capre non producono più abbastanza lana o latte diventano improduttive e anch’esse mandate al macello.

Fai una donazione
per difendere gli animali

Per:

Se vuoi fare una donazione singola clicca qui.

Se hai dubbi o problemi nella donazione scrivici.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di Essere Animali!
Si è verificato un errore!

CON IL 5×1000
IL SUO FUTURO LO SCEGLI TU

DONA IL 5×1000
A ESSERE ANIMALI

Sostienici a costo zero. Usa il codice fiscale:
976 762 00 153

Scopri come
Chiudi