Settimana Veg 2023: un grande successo anche quest’anno


Brenda Ferretti
Campaigns manager

Anche quest’anno la Settimana Veg è stata un grande successo. 26 mila persone hanno scelto di provare insieme a noi un’alimentazione amica degli animali, dell’ambiente e del Pianeta.

Un numero eccezionale di persone quest’anno si sono iscritte alla Settimana Veg, arrivata ormai alla sua nona edizione: parliamo di 25.908 iscritti! Tutti loro hanno ricevuto una guida — in pratica un libro gratuito ricchissimo di consigli, informazioni nutrizionali, piani spesa e menu completi — le ricette di Anna Panna e Cucina Botanica e gli immancabili consigli nutrizionali della dottoressa Silvia Goggi.

Tutti i numeri della Settimana Veg

Come ogni anno, a fine Settimana Veg inviamo un sondaggio a chi ha partecipato a cui hanno risposto 1.249 persone. Per noi questo sondaggio è davvero importante per capire quanto questo progetto è utile e come migliorarlo di anno in anno.

Il 54% di chi ha partecipato quest’anno alla Settimana Veg non l’aveva mai provata. Il 46% aveva oltre 50 anni, circa il 40% tra i 20 e i 39 anni. Quasi il 70% di chi ha preso parte all’iniziativa abita nel Nord Italia, il 19% nelle regioni del Centro e il restante al Sud, nelle Isole o all’estero. La stragrande maggioranza inoltre ha dichiarato di avere un’alimentazione non vegan e ha quindi colto l’occasione per provarla.

© Essere Animali

L’obiettivo principale di chi ha partecipato alla Settimana Veg è stato quello di ridurre il consumo di prodotti animali, seguito da conoscere meglio la scelta vegana e diventare vegan. Inoltre, più del 60% dei partecipanti è riuscito a mangiare 100% vegetale per almeno 5 giorni. Il 98% inoltre afferma che la Settimana Veg li ha aiutati nel proprio obiettivo e l’88% continuerà a seguire un’alimentazione veg.

© Essere Animali

Come accade ogni anno, per oltre la metà dei partecipanti la motivazione principale per provare la Settimana Veg sono stati gli animali (67%), seguiti da ambiente (19%) e salute (14%). Parlando invece di ostacoli a intraprendere la scelta vegan, più della metà delle persone indica la praticità come la principale motivazione, seguita da pressioni sociali, gusto e sapori, scelta economica e infine timori per la salute. Ciononostante, il 99% delle e dei partecipanti l’ha trovata un’esperienza utile e la consiglierebbe ad altre persone.

Ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato

Cogliamo l’occasione per ringraziare ancora una volta la dottoressa Silvia Goggi, Anna Panna e Cucina Botanica per aver partecipato a questa nona edizione della Settimana Veg. Ma il ringraziamento più grande va a tutte e tutti voi che avete scaricato la nostra guida, ci avete scritto, supportato e vi siete uniti alla nostra meravigliosa community!

L’appuntamento è all’anno prossimo per la decima edizione della Settimana Veg. E ricordate: se non avete fatto in tempo a iscrivervi, potete sempre provarla recuperando il ricettario e le mail quotidiane qui! Se invece volete continuare questo bellissimo percorso, andate sul nostro sito dedicato alla scelta vegan: troverete ricette, curiosità e tanto altro!

È necessario rivedere la nostra alimentazione per tutelare e salvaguardare gli animali e per mettere al sicuro la salute globale. Scopri come farlo al meglio!