Incendio devasta un allevamento a Cremona: le nostre immagini

© Essere Animali

Stai leggendo:

Incendio devasta un allevamento a Cremona: le nostre immagini


Ti interessa l'articolo?

Iscriviti

Francesco Ceccarelli
Responsabile investigazioni

Il nostro team investigativo è andato a Forcello, in provincia di Cremona, per documentare le conseguenze di un incendio in un allevamento di mucche. Molti gli animali morti.

Ieri, durante il lavoro di rassegna stampa che svolgiamo quotidianamente, il nostro team di comunicazione ha scovato la notizia di un incendio divampato mercoledì pomeriggio in un allevamento di mucche a Forcello, in provincia di Cremona. Il team investigativo, prontamente allertato, ha inviato immediatamente un investigatore sul posto

L’incendio ha distrutto un intero capannone.
© Essere Animali

Dalle informazioni pubblicate sui giornali locali sembra che l’incendio sia iniziato sul tetto, dove erano installati dei pannelli solari. Le fiamme hanno raggiunto presto le stalle e alcuni vitellini sono rimasti feriti, con bruciature e ustioni. Da quanto riportavano i giornali locali non era chiaro se ci fossero animali morti nell’incendio, ma durante questi incidenti difficilmente gli animali hanno scampo, perciò sapevamo che era una possibilità. 

Le nostre immagini

Dopo poche ore il nostro investigatore era sul posto. Il fumo era visibile già da lontano e l’odore molto forte. Arrivato nell’allevamento è riuscito a filmare l’interno del capannone, completamente bruciato. Fuori alcuni vitellini si trovavano in box singoli, probabilmente impauriti dalla situazione.

Il nostro investigatore si è poi avvicinato a delle persone lì presenti per cercare di ottenere delle informazioni, ma purtroppo è stato mandato via. Per questo motivo ha deciso di fare una ricognizione con un drone, per filmare l’allevamento dall’alto e gli animali rimasti. Grazie a questa operazione, ha potuto individuare una ruspa impegnata a caricare in un container alcuni cadaveri delle mucche morte nell’incendio.

Durante il periodo che l’investigatore è rimasto sul posto ha assistito al carico di 2 container di carcasse.
© Essere Animali

Incendi e allevamenti intensivi: un fenomeno preoccupante

Questo a Forcello è uno dei tanti incendi registrati in Italia negli ultimi mesi. Non è la prima volta, infatti, che il nostro team investigativo si reca d’urgenza per documentare le conseguenze delle fiamme negli allevamenti: l’anno scorso abbiamo filmato una struttura in cui le fiamme avevano ucciso circa 7 mila tacchini e poi un incendio che ha coinvolto circa 800 maiali.

Si pensa che gli incendi negli allevamenti avvengano solo d’estate, quando fa caldo, ma non è così. Le cause possono essere il malfunzionamento di apparecchi elettrici o guasti agli impianti fotovoltaici, ma il problema è che in questi casi non esistono piani di evacuazione e una volta intrappolati tra le fiamme non hanno via d’uscita. E a pagarne le conseguenze sono sempre loro: gli animali. 


Ti piace questo articolo?

Supporta Essere Animali con una piccola donazione

114 persone hanno donato €2. Tanti piccoli aiuti possono fare la differenza.

Dona 2€
al mese

Fai ancora di più

Fai una microdonazione a Essere Animali

Per:

Con una donazione di 2€ al mese puoi fare tanto

Se hai dubbi o problemi nella donazione scrivici.

Questo campo è obbligatorio!
Inserire almeno %s caratteri!
Non inserire più di %s caratteri!
Inserisci una data valida!
Inserisci un numero di telefono valido!
Inserisci un CAP valido!
Inserisci un codice fiscale valido!
Inserisci una partita IVA valida!
Devi accettare la normativa sulla privacy!
Si è verificato un errore! Ricontrolla i campi.
Utilizza un Nickname valido!
Password non valida!
• almeno 1 carattere speciale (-_@#$%)
• almeno 1 numero
• almeno 1 carattere maiuscolo
• almeno 1 carattere minuscolo
• lunga almeno 6 caratteri
• più corta di 20 caratteri
Le due password inserite non coincidono!
Non valida!
Non valida!
Ok!
Controlla l'email!
Utente non attivato! Clicca nel link di conferma che ti è stato inviato via email!
Mmm... sicuro di quello che fai?
Sei già nella newsletter di Essere Animali!
Si è verificato un errore!

CON IL 5×1000
IL SUO FUTURO LO SCEGLI TU

DONA IL 5×1000
A ESSERE ANIMALI

Sostienici a costo zero. Usa il codice fiscale:
976 762 00 153

Scopri come
Chiudi