Gli studi lo confermano: scegliere il latte vegetale è molto più ecologico

Scritto il 12 Febbraio 2019
Mucche sfruttate per il latte

Non è solamente crudele nei confronti degli animali costretti a produrlo, trattati come macchine e scartati non appena calano la produzione, il latte vaccino ha un impatto ambientale non sostenibile per il pianeta.

Gli studi scientifici dell’Università di Oxford sottolineano il problema e quanto sarebbe facile porvi rimedio con scelte vegetali.

Latte vaccino VS latte vegetale: emissioni di gas serra

Emissioni di diversi tipi di latte

Le ricerche hanno messo in luce come le emissioni di gas serra derivate dalla produzione di latte a base vegetale siano di gran lunga inferiori a quelle del latte vaccino. Per ottenerne una quantità equivalente a un bicchiere, quest’ultimo porta infatti a produrre quasi tre volte le emissioni di qualsiasi sostituto non caseario.

Latte vaccino VS latte vegetale: uso suolo

Uso suolo per diversi tipi di latte

Produrre 200 ml di latte ogni giorno per un anno richiede 650 metri quadrati di terreno, l’equivalente di due campi da tennis; il confronto con le alternative vegetali non regge. Prendendo ad esempio l’avena, basterebbe un decimo di suolo per ottenere la stessa fornitura.

Latte vaccino VS latte vegetale: consumo dell’acqua

Uso d'acqua per diversi tipi di latte

Nel caso dell’utilizzo dell’acqua, si possono notare le differenze più consistenti tra i vari tipi di latte vegetale, ma la conclusione è sempre la stessa: l’impatto ambientale è innegabilmente inferiore. Per produrre un bicchiere di latte di mucca si parla infatti di 120 litri d’acqua, una quantità sufficiente a fare 3 docce. Se si considera che con la soia o con l’avena si ottiene la stessa quantità con meno di 10 litri è chiaro che non c’è partita.

Latte vaccino VS latte vegetale: sofferenza

📷 Essere Animali

L’impatto ambientale del latte è maggiore di quanto normalmente le persone siano portate a pensare. Ma le conseguenze sulle mucche costrette a fornire questo prodotto, sono ancora più gravi.

GUARDA MACCHINE DA LATTE L’INDAGINE ALL’INTERNO DI UN ALLEVAMENTO ITALIANO DI MUCCHE DA LATTE

Nella nostra investigazione gli infiltrati di Essere Animali hanno filmato operatori picchiare mucche con calci e tubi di ferro, animali lasciati per giorni senza cura e spostati sollevandoli di peso con un muletto, casi frequenti di infezioni alle zampe per via della scarsa igiene della stalla. E questi sono alcuni esempi.

I motivi per cui smettere di bere il latte di origine animale, come vedi, sono moltissimi. Iniziare a sostituirlo nella propria alimentazione può sembrare un passo difficile, ma non è così.
Segui i nostri consigli e scopri quanto è facile, sano e buono!