Eataly vende Foie Gras, cosa ne pensano i clienti?

Scritto il 22 Marzo 2016
Condividi su
foie gras

Lo scorso ottobre abbiamo diffuso una investigazione condotta negli allevamenti francesi per il Foie Gras. Immagini terribili che hanno fatto il giro del web e che hanno fatto da lancio per la campagna #ViaDagliScaffali, finalizzata a togliere questo crudele prodotto dai negozi della grande distribuzione. Dopo il primo importante successo ottenuto con Pam/Panorama abbiamo puntato le energie su altre aziende, tra cui Eataly.

In seguito ad un flashmob che ha avuto ottima visibilità e generato molta attenzione la direzione dell’azienda ci aveva concesso un incontro che era parso piuttosto costruttivo. Ma dopo alcuni mesi stiamo ancora attendendo una risposta riguardo alla scelta di togliere o meno dai propri punti vendita il Foie Gras. Noi abbiamo già espresso la nostra posizione con chiarezza e le immagini che abbiamo portato a sostegno parlano chiaro. A questo punto ci siamo chiesti se per Eataly non fosse importante sapere cosa ne pensano i suoi clienti e le persone comuni del gavage e di una mancata presa di posizione dell’azienda sul tema.

Passando un pomeriggio davanti al punto vendita Eataly di Milano abbiamo constatato in prima persona le reazioni alla nostra investigazione e soprattutto quanto l’immagine dell’azienda avrebbe solo un guadagno dalla scelta di mettere il Foie Gras #ViaDagliScaffali

Questo video è solo un sunto delle tante brevi interviste fatte quel pomeriggio. ma soprattutto è una testimonianza diretta di quanto sia importante l’informazione reale su ciò che accade agli animali.

Vuoi aiutarci a mettere il Foie Gras #ViaDagliScaffali?
FIRMA ANCHE TU la petizione
Fai una donazione per sostenere la campagna

Il tuo 5+1000
salva gli animali

Sostieni a costo zero

Il tuo 5+1000
salva gli animali

investigazioni, denunce e campagne
Usa il CF 976 762 00153

Scopri come