Sulla cattiva strada – Il legame tra violenza su animali e umani


Simone Montuschi
President

Sulla cattiva strada – Il legame tra la violenza sugli animali e quella sugli umani

È uscito con Sonda Edizioni il nuovo libro di Annamaria Manzoni, psicologa, psicoterapeuta e autrice di numerosi articoli e libri che analizzano le connessioni tra le varie forme di violenza sui più deboli, siano essi umani o animali.

I diritti d’autore saranno devoluti a Essere Animali, ringraziamo Annamaria per il suo sostegno.

La stima è reciproca: Sulla cattiva strada è un importante contributo su tematiche di ricerca che riteniamo fondamentali per costruire una società migliore.

copertina_sulla-cattiva-strada

«Il male è tutto ciò che fa soffrire gli esseri senzienti: da questa banale considerazione, si snoda il tema del saggio, in cui vengono toccati i temi della violenza contro i più deboli, inflitta non solo e non tanto per sadismo, quanto regolata a norma di legge, che si tratti di vittime umane o animali. L’affresco al negativo mostra l’evidenza delle interconnessioni tra tutte le forme in cui tale violenza si manifesta, legali o illegali che siano, che, come una ragnatela, si ampliano e si contagiano reciprocamente. Senza escludere una possibilità di riscatto, che necessita della responsabilità individuale di prendere posizione».

→ A questo LINK puoi acquistare il libro!

Annamaria Manzoni per anni ha lavorato nell’ambito della tutela minorile, occupandosi di minori allontanati dalle famiglie di origine, maltrattamento e abuso, affido e adozione. Oltre al suo impegno nelle forme di disagio sociale, ha collaborato con varie associazioni in difesa degli animali tra cui Essere Animali (in occasione dell’uscita di un dossier relativo allo zoosafari di Ravenna) con la convinzione, che condividiamo pienamente, che la psicologia “possa e debba avere un ruolo forte nella lettura delle prepotenti dinamiche insite nel rapporto uomo-animale.”

È promotrice di un documento, sottoscritto ad oggi da circa 650 colleghi, sulle valenze antieducative della frequentazione dei bambini a spettacoli che impiegano in modo non rispettoso gli animali.

I presupposti per consigliarvene la lettura quindi ci sono tutti, e acquistando il libro aiuterete anche Essere Animali per le nostre future iniziative e attività.