Approvata la mozione: Modena dice no agli allevamenti di visoni


Simone Montuschi
Presidente

Approvata la nostra mozione: Modena dice no agli allevamenti di visoni

Nella seduta di ieri il Consiglio Comunale di Modena ha approvato un Ordine del Giorno con cui sostiene la nostra mozione e la proposta di Legge per l’abolizione in Italia degli allevamenti di animali da pelliccia, esortando le istituzioni nazionali a vietare questa pratica crudele. Un importante risultato proprio nella città dove è stato presentato nei mesi scorsi il progetto per la realizzazione di un enorme allevamento di 40.000 visoni. L’Ordine del Giorno è stato presentato da Eugenia Rossi di Etica e Legalità e sostenuto anche da Sandra Poppi di ModenaSaluteAmbiente. Uno specifico emendamento precisa l’impegno della Giunta e del Sindaco anche ad opporsi a qualsiasi nuova autorizzazione. Il progetto del mega allevamento è stato per il momento ritirato dalla ditta Mavical in seguito alla mobilitazione che abbiamo lanciato con un corteo e con una petizione che in pochi giorni ha raccolto ben 14.000 firme. Ora è il Comune di Modena a lanciare un chiaro segnale, che si unisce a quello di molti altri comuni e regioni nonché alla volontà dell’85% degli italiani.

Gli allevamenti di visoni sono crudeli, vietiamoli! Chiediamo una discussione urgente della proposta di Legge, già depositata alle commissioni referenti di Camera e Senato. Unisciti a noi in questa richiesta → FIRMA LA PETIZIONE

  PER AVERE PIÙ INFORMAZIONI → Visita il sito della Campagna Visoni Liberi