Allarme visoni: un nuovo allevamento da fermare!

Scritto il 23 settembre 2016
visoni_essereanimali

Aiutaci a dare voce ai visoni!

→ Firma la petizione
Il Sindaco e il Comune sono responsabili di ciò che accade sul loro territorio e a loro è indirizzata la nostra petizione. Chiediamo che trovino il modo di bloccare l’insediamento di questa struttura a Villadose.

81624 persone hanno già firmato!

Leggi il testo della petizione

A Villadose, in provincia di Rovigo, vogliono costruire un nuovo allevamento dove uccidere migliaia di visoni per farne pellicce. Il progetto è lo stesso che siamo riusciti a bloccare pochi mesi fa a Lendinara, un paese a pochi chilometri di distanza.

Se il progetto verrà approvato fino a 10.000 animali dovranno vivere in minuscole gabbie di rete. Una vita terribile, di privazioni e sofferenza. E la loro morte arriverà con camere a gas.

Abbiamo visto con i nostri occhi e documentato più volte cosa accade in questi allevamenti e la sofferenza a cui sono sottoposti i visoni. Anche questa volta ce la metteremo tutta per fermare questo progetto, ma serve anche la tua partecipazione.

Partecipa alla MOBILITAZIONE che abbiamo lanciato assieme a Lav e comitato Lasciateci Respirare

1) FIRMA ORA QUESTA PETIZIONE

2) CONDIVIDILA CON I TUOI CONTATTI

3) SEGUICI E PARTECIPA alle prossime proteste per fermare il progetto e abolire questa crudele pratica!








Firmando accetti i termini, le condizioni e la policy privacy di Change.org
Sto salvando i dati...
Grazie per aver firmato la nostra campagna!

 

→ Partecipa
A brevissimo organizzeremo un’assemblea cittadina in cui coinvolgere gli abitanti della zona, volantinaggi a tappeto e una manifestazione. Lanceremo le date quanto prima. Per avere aggiornamenti su queste iniziative e aiutarci.

 

→ Sostienici
Vogliamo abolire gli allevamenti di animali da pelliccia in Italia. Durante questa grande impresa, lottiamo con tutte le nostre forze per non farne costruire di nuovi. Per tutto questo impegno abbiamo bisogno di sostenitori, che credono in un futuro senza pellicce.

Cosa sta succedendo a Villadose?

A Villadose, in provincia di Rovigo, vogliono costruire un nuovo allevamento dove uccidere visoni per farne pellicce. Il progetto è stato presentato dagli stessi proprietari di una simile attività a Galzignano Terme, nel padovano, che a quanto risulta debbano spostarsi poiché l’allevamento di animali selvatici e alloctoni entrerebbe in contrasto con le regole del Parco dei Colli Euganei.

 

Un primo tentativo di realizzare questo allevamento è stato fatto a Lendinara, a pochi chilometri di distanza, ma le proteste hanno portato la già attenta Amministrazione Comunale a individuare gli strumenti utili per bocciare il progetto.

 

Se l’allevamento verrà costruito 10.000 visoni saranno chiusi in gabbia e uccisi in camere a gas. Abbiamo visto e filmato la sofferenza di questi animali e la campagna Visoni Liberi è quella in cui da tempo stiamo mettendo più impegno, per porre fine per sempre a questa crudele pratica.

Anche stavolta ce la metteremo tutta e stiamo valutando quali estremi legali ci possono essere per bloccarne la nascita. Nel frattempo lanciamo un’immediata mobilitazione assieme a Lav e al locale comitato Lasciateci Respirare, che porterà informazione e proteste a Villadose.

Ps: Di questa campagna ne parliamo anche in un editoriale del nostro portavoce Simone Montuschi su Lifegate